I DINTORNI DI GENOVA - BORGHI MARITTIMI

I borghi marittimi liguri accomunati dalle caratteristiche case colorate, le piazzette usate come punti di ritrovo degli abitanti e le tipiche "crêuze", sono un tesoro delle nostre terre. Ogni volta regalano ai turisti momenti magici e scorci memorabili immersi in un'atmosfera d'altri tempi.

Boccadasse

Raggiungibile tramite autobus dal centro di Genova Boccadesse è un antico borgo marinaro della città di Genova, oggi pieno di localini per mangiare o per bere comodamente seduti sul lungomare o sdraiati sui ciotoli. Infatti se è bellissimo di giorno acquista quel che in più la sera quando si accendono le luci dei lampioni e le scogliere si riempiono di lumi sparsi.

Camogli

Camogli che fu un tempo una piccola potenza marittima, è legata indissolubilmente con il mare che fa capolino dai numerosi scorci della città. Passeggiando per il lungomare si rimane incantati dalle facciate dipinte con colori pastello dei palazzi e ci si può fermare ad assaggiare la focaccia con le acciughe sotto sale, delicata e buonissima.
Evento clou: naturalmente la Sagra del pesce, la seconda domenica di maggio, con frittura nella padella da guinness dei primati; ma anche la prima domenica d'agosto, quando in occasione della Festa della Stella Maris si accendono migliaia di piccoli ceri che galleggiano sulle onde per rendere omaggio alla Madonna.

Portofino

Lo scrittore francese Guy de Maupassant descrisse Portofino come “Un piccolo villaggio che si allarga come un arco di luna attorno a questo calmo bacino” e tuttora questo piccolo borgo marinaro della riviera ligure è amatissimo da artisti, personaggi famosi e scrittori che ne hanno decantato le lodi. E' infatti un piccolo gioiello circondato dal verde del Parco naturale regionale e della Riserva marina, dove si possono avere assaggi delle antiche tradizioni marinare liguri.

La “piazzetta”, punto di ritrovo del jet set internazionale è il simbolo di Portofino, mentre il  porticciolo con le caratteristiche abitazioni dai colori vivaci è lì a testimoniare la grande tradizione marittima di questo borgo, i cui abitanti erano chiamati da greci e romani “delfini”, per l'abilità nella navigazione.

Da no perdere sono le numerose botteghe di artigianato come quelle in cui le donne del posto lavorano ancora gli eleganti merletti in filo di Fiandra con l’antica tecnica del tombolo oppure un'escursione sul monte di Portofino.

Rapallo

Rapallo si trova nella parte occidentale del golfo del Tigullio, incastonata nel golfo che prende il suo nome (denominato storicamente "Golfo del Grifo"), e abbracciata dalle verdi coste del Promontorio di Portofino e dalle scogliere rocciose che la dividono da Zoagli. Città di origine medievale divenuta teatro di importanti eventi storici è riuscita a mantenenere il suo fascino antico.

Lo scenografico Lungomare Vittorio Veneto, con la lunga fila di palme e di locali con i tavolini fuori che si affacciano sulla via, creano un conviviale salotto in una cittadina che è sempre vitale e vivace. Da visitare l’Antico Castello sul mare, la Torre civica, la Basilica, il Monastero delle Clarisse e, nei dintorni, i ruderi dell’Abbazia di Valle Christi.

Sestri levante

Sestri Levante è un delizioso borgo che si affaccia su due baie. Abbarbicato su un istmo che si spinge verso il promontorio detto l'Isola, crea a Ponente la Baia delle Favole, chiamata così proprio da Hans Christian Andersen, mentre a Levante, la baia del Silenzio.
Un contesto paesaggistico incantevole, dove rilassarsi camminando sulla passeggiata e proseguendo per il bellissimo sentiero verso il promontorio di Punta Manara.
 

 

Offerta Genova Calcio

Offerta...

Offerta Gruppi e Scolaresche

Offerta...

Nologo style

Qualità senza compromessi Più numerose le stelle, maggiore la qualità. Un concetto superato. Per noi dell'Hotel Nologo la qualità è anzitutto una questione di...